copertina

[Valli di Marrara, Poggio ed altre del ferrarese]

DESCRIZIONE

Orientamento: Nord-Est Scala grafica: Sulla mappa si trova una scala grafica in p(ertic)he 400. La mappa rappresenta il territorio delle valli di Marrara, delle valli del Poggio e della valle della Barisella, nel ferrarese. Questo territorio era, originariamente, paludoso, ma venne bonificato nel periodo estense. La mappa mostra, infatti, il territorio già provvisto dei canali di scolo e dei meccanismi necessari per la gestione delle acque. Inoltre, sono rappresentati i principali insediamenti: in alto a sinistra la città fortificata di Ferrara, mentre lungo i canali i villaggi, di dimensioni ridotte, vengono rappresentati come raggruppamenti di case, inoltre sono raffigurate le principali parrocchie, con l'icona che mostra un edificio con campanile. Nell'angolo in basso a sinistra si trova il timbro B.E. (Biblioteca Estense). Sul retro del foglio si trovano due scritte a penna, aggiunte in periodi diversi. La prima recita "Disegno della valle di Marrara, Poggio e ? fatto dal sig. Azzoni, cavato traendolo da uno di Comune", mentre la seconda riporta il titolo attrobuito "Valli di Marrara, Poggio ed altre del ferrarese". Di fianco è stata incollata l'etichetta "R.(eale) Biblioteca Estense Modena C.G.A.10a". In alto al centro si trova il timbro B.E.

DETTAGLI

COLLEZIONE: Fondo Cartografico / Fondo Estense
SEGNATURA: C.G.A.10.A
DATAZIONE: XVIII secolo
CONSISTENZA: 1 fogli
TIPO DI DOCUMENTO: carta regionale
MATERIALE: carta
CARATTERISTICHE FISICHE: 1000x1000 mm.
MANIFEST IIIF: https://iiif.edl.beniculturali.it/13661/manifest